Stage di fotografia Astronomica 2017


L’Unione Astrofili Bresciani organizza, nei giorni venerdì-sabato-domenica 28 - 29- 30 luglio 2017, la ventunesima edizione dello Stage Astronomico presso l’Osservatorio “Serafino Zani” di Lumezzane.

Il corso teorico-pratico è incentrato sulla ripresa ed elaborazione di immagini astronomiche.

Di giorno sono previste lezioni teoriche e laboratori di elaborazione digitale... Col favore del buio inizierà invece la ripresa di immagini astronomiche con diverse attrezzature: dalla semplice Reflex su cavalletto a diversi setup fotografici su telescopi amatoriali, fino alle riprese col telescopio principale da 40cm.
Le diverse riprese si svolgono simultaneamente in diverse postazioni, permettendo di apprendere i rudimenti di tutte le tecniche, oppure di concentrarsi su quelle più interessanti.
Attrezzature personali sono molto gradite e possono rendere l'esperienza più coinvolgente. Se ne farà largo uso nel corso della seconda e terza notte.

All’inizio del corso verrà distribuita una dispensa di 150 pagine in formato PDF (si ricorda di portare una chiavetta USB).

Riceverete anche, alla fine, un attestato di partecipazione e le immagini riprese.

La prenotazione è obbligatoria e per motivi organizzativi non si accetteranno più di 20 partecipanti.

La quota di iscrizione è di 45,00 Euro per l’intera durata del corso.


- Programma e note informative
(Sono possibili ulteriori aggiornamenti, in funzione delle persone iscritte)

Venerdì
28 Luglio
Ore 20.30
Ritrovo presso l'Osservatorio Serafino Zani - Presentazione del corso - Iscrizione al corso - Individuazione dei gruppi
Ore 21.15
- Presentazione dell’Osservatorio e della strumentazione
- Parte teorica: ripasso conoscenze di base: orientarsi in cielo, coordinate, puntamento;
Ore 22.30
Tre gruppi:
-Osservazione a occhio nudo e riconoscimento costellazioni
-Osservazione al telescopio da campo
-Osservazione al telescopio principale da 40cm
Ore 01.30
Chiusura prima serata

Sabato
29 Luglio
Ore 14.45
Ritrovo presso l’Osservatorio
Ore 15.00
Elementi base di fotografia (focale, diaframma, esposizione), fotografia astronomica con la sola fotocamera (costellazioni, paesaggi)
Ore 16.00
Pausa caffè
Ore 16.15
La camera CCD, la DSLR, la camera planetaria (confronto delle prestazioni e dei campi d’impiego), fotografare col telescopio (anelli T2, lenti di Barlow, riduttori di focale, tele-extender)
Ore 17.15
Pausa
Ore 17.30
Immagini digitali; la fotografia come misura - teoria dello strumento di misura generalizzato; calibrazione elle immagini; stacking.
Ore 18.30
Funzioni di trasferimento e gestione del colore.
Ore 19.30
Pausa pranzo: grigliata in Osservatorio
Ore 22.30
In cupola
Riprese, due persone per volta, di un oggetto di profondo cielo con filtri interferenziali
In esterno
Messa in stazione di piccoli telescopi, fotografia con DSLR e camera planetaria, osservazione al binocolo,
chiacchiere, spuntini…

Domenica
30 Luglio
Ore 14.45
Ritrovo presso l’Osservatorio
Ore 15.00
Elaborazioni semplici delle immagini riprese la notte precedente (calibrazione, stacking, combinazione colore)
Ore 16.15
Pausa
Ore 16.30
Introduzione all'elaborazione di immagini con PixInsight e Photoshop.
Ore 17.15
Pausa
Ore 17.30
Piccoli gruppi di lavoro - laboratori pratici di elaborazione di immagini e approfondimenti vari
Ore 20.00
Pausa pranzo: grigliata in Osservatorio
Ore 22.30
Come la sera precedente

E’ consentito e gradito l’uso del proprio computer, che verrà utilizzato soprattutto nella giornata di domenica.
Non possiamo fornire programmi con licenza a pagamento. Tuttavia, essendo alcuni di essi di grande interesse, si consiglia di installarli con almeno una licenza di prova valida. Fra questi segnaliamo PixInsight (è possibile ottenere la licenza di prova di 45 giorni da https://pixinsight.com/trial/index.html) e Astroart (scaricabile in versione Demo da http://www.msb-astroart.com/down_en.htm)
Attrezzatura astronomica e/o fotografica personale è molto gradita: se ne farà largo uso nell’attività serale fuori-cupola fin dalla prima serata.

Il programma del corso potrebbe subire variazioni dipendenti principalmente dalle condizioni atmosferiche.
L'Osservatorio non può fornire posti letto, ma possiamo aiutarvi a risolvere eventuali problemi logistici.

Si raccomanda la puntualità e si consiglia di munirsi almeno di una torcia elettrica (possibilmente schermata con filtro rosso), un litro di acqua e abbigliamento caldo (anche in piena estate le notti possono essere fresche).

Per informazioni sui punti di appoggio logistico in Brescia e Lumezzane scrivete alla segreteria dell’Osservatorio al seguente indirizzo:[email protected]
A questo indirizzo vanno inviate le iscrizioni indicando obbligatoriamente nome, cognome, età, numero di telefono e indirizzo email. E' gradita qualsiasi altra indicazione che riteniate opportuna in merito alla propria esperienza in campo astronomico.

Le iscrizioni possono essere raccolte anche dagli organizzatori agli indirizzi mail sotto riportati.


Gli  organizzatori:
Andrea Soffiantini
Gianpaolo Pizzetti
 
Alessandro Coffano

Come arrivare all'Osservatorio


vedi anche: 

Edizione 2003 - 2004 - 2005 - 2006 - 2007 - 2008 - 2009 - 2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014 - 2015 - 2016