Stage Astronomico 2015


I Partecipanti
Oggetto utilizzato durante lo stage
Ampio mosaico, di 12 quadri ripresi in H-alpha, che ritrae le formazioni nebulari nell'area centrale del Cigno, attorno a Sadr. Le immagini sono state riprese dal piazzale dell'Osservatorio con un rifrattore William Optics FLT98 a 510mm di focale e camera SBIG ST8300. Il tempo totale di ripresa è stato di 6h4', suddivisi fra le notti del 17 e 19 luglio.

L'elaborazione è stata fatta con masket-stretch e rinforzo. A fine elaborazione, per puro gusto estetico, sono state aggiunte le croci sulle stelle più luminose

Clicca per ingrandire

In attesa del cielo sereno (foto di C. Ferlinghetti)
Clicca per ingrandire
Tra una nuvola e l'altra
Clicca per ingrandire
Andrea in piena attività, sperando in un cielo sereno



 
RESOCONTO

 

Si è svolta da venerdì 17 a domenica 19 Luglio la diciannovesima edizione dello stage astronomico organizzata dall’Unione Astrofili Bresciani presso l'Osservatorio "Serafino Zani".
Nella prima serata si è fatto un ripasso di geografia astronomica con riconoscimento delle costellazioni, prove di puntamento di oggetti attraverso l’uso di coordinate celesti e stazionamento di un piccolo telescopio nel piazzale.

La giornata di sabato, come al solito è stata dedicata interamente alla parte teorica sulla ripresa, calibrazione e pre-elaborazione delle immagini.
Gli organizzatori e i partecipanti hanno poi cucinato e cenato assieme dando vita ad un bel momento di condivisione e scambio di informazioni astro/gastro_nomiche.
Purtroppo le condizioni atmosferiche avverse hanno impedito di poter effettuare riprese durante la serata di sabato, quindi per lo svolgimento dello Stage sono state utilizzate le immagini riprese venerdì a notte inoltrata, confluite nel mosaico di Sadr. La serata non è stata tuttavia priva di attività fotografica! Tra uno sprazzo di nuvole e l'altro ci siamo divertiti a riprendere immagini "panoramiche" con le reflex e i laser... una di queste immagini la trovate in questa pagina, altre le trovate in quest'altra pagina. Le foto sono di Christian Ferlinghetti.

Il pomeriggio di Domenica è stato dedicato all'elaborazione immagini, sono stati illustrati vari software disponibili per tali elaborazioni e affrontati approfondimenti specifici su richiesta dei partecipanti.

Gli organizzatori ringraziano tutti i partecipanti per l’impegno e l'entusiasmo dimostrato nel trasformare condizioni meteorologiche avverse in un'inedita occasione di dievertimento!

Arrivederci all'anno prossimo, appena possibile pubblicheremo il programma per lo Stage 2016

Gli organizzatori:

Alessandro Coffano
Gianpaolo Pizzetti
Andrea Soffiantini




Come arrivare all'Osservatorio


Vedi anche: 
Edizioni 2003 - 2004 - 2005 - 2006 - 2007 - 2008 - 2009 - 2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014 - 2016 - 2017