Filtri Spaziali

Con questo termine si intendono tutte quelle funzioni che intervengono a modificare ogni singolo pixel dell'immagine in funzione di una opportuna serie di calcoli basati principalmente sui valori presenti nell'immediato intorno del pixel esaminato. I filtri spaziali possono produrre effetti di aumento contrasto o di sfocatura. Uno dei filtri spaziali pi utilizzati (specialmente per accentuare il contrasto di immagini planetarie) conosciuto con il nome di  Maschera di sfocatura perch la matrice base per il calcolo del nuovo valore da attribuire al singolo pixel derivata dalla stessa immagine sottoposta a forte sfocatura.

Ecco un esempio di una immagine di Marte come appare prima e dopo l'applicazione della Maschera di sfocatura