SCOPERTO  L'ASTEROIDE  2005 PQ3

La bella notizia è il coronamento di dieci anni di attività del gruppo di astrofili attivi presso l’osservatorio durante i quali più volte si è arrivati molto vicini a questa scoperta, e non a caso arriva proprio in coincidenza dello sforzo fatto dall’UAB per l’acquisto di una nuova apparecchiatura CCD (sensore digitale per fotografia astronomica) che ha sicuramente contribuito a metterci in condizioni di arrivare ai limiti delle possibilità offerte dal  telescopio di Lumezzane.

La scoperta risale al giorno 05/08/2005 quando in osservatorio Marco Micheli e Gianpaolo Pizzetti nel corso di una normale sessione osservativa, hanno individuato il nuovo “pianetino”. L’asteroide di fascia principale al momento della scoperta era di  magnitudine 19,6 si trovava a 225 723 000 km dalla Terra ed è stimato di circa 1,2 km di diametro.

Per maggiori informazioni o per ottenere un'effemeride clicca qui

Dal 1° gennaio 2009 questo asteroide è stato nominato ufficialmente (177853) Lumezzane

 

l'asteroide 2005 PQ3

A. R.: 21h 50min 39s

Dec.: -02° 04' 22"

Costellazione: Acquario