COMPRESSIONE LOSSLESS
E NON LOSSLESS

Le immagini raster, a causa dell'elevato numero di pixel di cui deve essere definita la luminositÓ e il colore, occupano spesso diversi Mb di memoria, risultando pertanto difficilmente trattabili. Per risolvere questo problema sono stati introdotti degli algoritmi di compressione, ossia delle procedure capaci di ridurre la memoria occupata dalle immagini. Esistono algoritmi di tipo lossless e non lossless... la differenza consiste nel fatto che gli algoritmi lossless non causano una perdita delle informazioni contenute nell'immagine, mentre gli algoritmi non lossless, sebbene consentano spesso fattori di compressione molto pi¨ elevati rispetto agli algoritmi lossless, determinano una perdita di informazione che si manifesta in una degradazione dell'immagine. Nel caso dell'algoritmo jpg, essendo appositamente studiato per immagini di tipo fotografico, la perdita di informazione per fattori di compressione non eccessivamente spinti non Ŕ immediatamente visibile, ma rivela tutti i suoi limiti quando le immagini devono essere elaborate.