M 92 (Ammasso Globulare)

Oggetto: M 92 (NGC6341)
Costell: Her
Data: 29/07/2000
A.R. : 17h 17.1m
Dec  : +43° 08'
Posa: 2 x 40 sec
Telescopio: 400mm f/4.1
CCD KAF 400E (Kodak)
- Osservatori (Stage 2000)
M. ABBIATI, A. AUDITORE
S. BALDELLI, A. FRANZIN
C. BONINSEGNA, A. SONA
C. CREMASCHINI, M. MICHELI
C. LANDRIANI, P. PIOVANI
C. RIZZOLO, D. TOGNALI
Stupendo ammasso globulare, purtroppo molto vicino ad M 13 di cui ne risente l'ingombrante presenza. Leggermente pił piccolo ma pił compatto. Alla portata di qualsiasi strumento, anche modesto. Scoperto da Bode nel 1777. Si avvicina alla velocitą di 120 km/sec.
Distanza dell'oggetto: 25.000 a.l.
Massa: 400.000 masse solari.
Diametro angolare: 11 primi d'arco. Diametro reale: 80 a.l.
L'immagine e' stata ottenuta dalla somma di 2 pose da 40 secondi eseguite da alcuni componenti lo Stage.
Successivamente elaborate e montate con il programma CCD_IMG di GianPaolo PIZZETTI.