M 62 (Ammasso Globulare)

Oggetto: M 62 (NGC6266)
Costell: Oph
Data: 21/07/2001
A.R. : 17h 01.2m
Dec  : -30 07'
Posa: 3 min
Telescopio: 400mm f/4.1
CCD KAF 400E (Kodak)
- Osservatori -
Claudio CREMASCHINI
Wladimiro MARINELLO

Ammasso globulare piccolo, compatto molto basso di latitudine per cui sempre immerso nelle basse foschie, ma rintracciabile facilmente se si dispone di cieli bui e poco luminosi. Si trova al confine tra la costellazione di Ofiuco e lo Scorpione, in una zona particolarmente ricca di stelle. La sua massa molto elevata
Diametro reale : 40 a.l. .

Distanza dell'oggetto : 20.000 a.l. .
Dimensioni : 10 primi .

Massa : 550.000 masse solari
Elaborazione con stretching gaussiano e logaritmico di una immagine da 3 minuti elaborate e montate da GianPaolo PIZZETTI con il programma CCD_IMG .